[proxmox] HA con 2 nodi

classic Classic list List threaded Threaded
12 messages Options
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

[proxmox] HA con 2 nodi

Piviul-2
Ciao a tutti,
tempo fa in lista qualcuno parlava di configurare un virtualhost proxmox
in HA (manuale) anche in presenza di 2 soli nodi. In rete ho trovato
solo guide per la configurazione di un virtualhost in HA con 3 nodi. In
proxmox 6 sono riuscito (nel senso che non mi ha dato alcun
warning/errore) a configurare l'HA anche con 2 soli nodi e temo che se
ci sono solo 2 nodi nel momento in cui il collegamento fra loro si
interrompesse entrambi potrebbero pensare di essere rimasti soli ed
entrambi potrebbero incominciare ad inizializzare i virtualhosts
dell'altro nodo presi dall'ultima replica e se poi casualmente il
collegamento venisse ripristinato... insomma io vorrei tirarli su
manualmente, vorrei proprio un HA sì ma manuale. C'è il modo? Un po'
come qualcuno qui in lista descriveva qualche mese fa con proxmox 5...

Mi sapete indirizzare verso qualche documentazione?

Grazie ancora

Piviul

Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [proxmox] HA con 2 nodi

Emmanuel Gelati
Ciao,

Sono expert su promox, ma quello che vedo e che promox 5 usava nel suo sotto sistema, Redhat cluster il quale voleva gestice il failover lui e infatti, tornando al tuo tema, in caso split-brain e cluster a decidere chi muore.

In promox 6 viene usato pacemaker e qua non viene supportato la gestione manuale in caso di split-brain, in tutti due i casi devi avere il fencing e lasciare a lui la gestine di chi deve morire.

Puoi sul fatto se promox 6 supporta due nodi, puo essere, visto che pacemaker lo supporta, ma lascio la parola a chi ne sa piu di me.

Buona giornata

Il giorno gio 28 mag 2020 alle ore 15:16 Piviul <[hidden email]> ha scritto:
Ciao a tutti,
tempo fa in lista qualcuno parlava di configurare un virtualhost proxmox
in HA (manuale) anche in presenza di 2 soli nodi. In rete ho trovato
solo guide per la configurazione di un virtualhost in HA con 3 nodi. In
proxmox 6 sono riuscito (nel senso che non mi ha dato alcun
warning/errore) a configurare l'HA anche con 2 soli nodi e temo che se
ci sono solo 2 nodi nel momento in cui il collegamento fra loro si
interrompesse entrambi potrebbero pensare di essere rimasti soli ed
entrambi potrebbero incominciare ad inizializzare i virtualhosts
dell'altro nodo presi dall'ultima replica e se poi casualmente il
collegamento venisse ripristinato... insomma io vorrei tirarli su
manualmente, vorrei proprio un HA sì ma manuale. C'è il modo? Un po'
come qualcuno qui in lista descriveva qualche mese fa con proxmox 5...

Mi sapete indirizzare verso qualche documentazione?

Grazie ancora

Piviul



--
  .~.
  /V\
 //  \\
/(   )\
^`~'^
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [proxmox] HA con 2 nodi

Emmanuel Gelati
Sorry,

Volevo dire non sono expert su promox.

Il giorno gio 28 mag 2020 alle ore 15:39 Emmanuel Gelati <[hidden email]> ha scritto:
Ciao,

Sono expert su promox, ma quello che vedo e che promox 5 usava nel suo sotto sistema, Redhat cluster il quale voleva gestice il failover lui e infatti, tornando al tuo tema, in caso split-brain e cluster a decidere chi muore.

In promox 6 viene usato pacemaker e qua non viene supportato la gestione manuale in caso di split-brain, in tutti due i casi devi avere il fencing e lasciare a lui la gestine di chi deve morire.

Puoi sul fatto se promox 6 supporta due nodi, puo essere, visto che pacemaker lo supporta, ma lascio la parola a chi ne sa piu di me.

Buona giornata

Il giorno gio 28 mag 2020 alle ore 15:16 Piviul <[hidden email]> ha scritto:
Ciao a tutti,
tempo fa in lista qualcuno parlava di configurare un virtualhost proxmox
in HA (manuale) anche in presenza di 2 soli nodi. In rete ho trovato
solo guide per la configurazione di un virtualhost in HA con 3 nodi. In
proxmox 6 sono riuscito (nel senso che non mi ha dato alcun
warning/errore) a configurare l'HA anche con 2 soli nodi e temo che se
ci sono solo 2 nodi nel momento in cui il collegamento fra loro si
interrompesse entrambi potrebbero pensare di essere rimasti soli ed
entrambi potrebbero incominciare ad inizializzare i virtualhosts
dell'altro nodo presi dall'ultima replica e se poi casualmente il
collegamento venisse ripristinato... insomma io vorrei tirarli su
manualmente, vorrei proprio un HA sì ma manuale. C'è il modo? Un po'
come qualcuno qui in lista descriveva qualche mese fa con proxmox 5...

Mi sapete indirizzare verso qualche documentazione?

Grazie ancora

Piviul



--
  .~.
  /V\
 //  \\
/(   )\
^`~'^


--
  .~.
  /V\
 //  \\
/(   )\
^`~'^
dea
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [proxmox] HA con 2 nodi

dea
In reply to this post by Emmanuel Gelati
Ciao,

in generale HA su due nodi è male, proprio per definizione.

Proxmox 4 e 5 usavano layer di cluster praticamente identici, con l'uso
di corosync 2, Proxmox 6 usa corosync 3 e questo lo vedi bene
nell'upgrade di un cluster dalla versione 5 alla 6.

Esistono dei workaround per non avere 3 nodi e fare HA, ma è un po come
voler fare HA e non usare degli switch stack con etherchannel LACP di
interconnessione tra i nodi, ovvero un semi-suicidio (se ti va giù lo
switch di interconnessione dei nodi, sono cavoli).


Personalmente, se uso un cluster a 2 nodi, non mi viene in mente di
usare HA.


CIAO

Luca

Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [proxmox] HA con 2 nodi

Bertorello, Marco
In reply to this post by Piviul-2

Il 28/05/2020 14:58, Piviul ha scritto:

> Ciao a tutti,
> tempo fa in lista qualcuno parlava di configurare un virtualhost
> proxmox in HA (manuale) anche in presenza di 2 soli nodi. In rete ho
> trovato solo guide per la configurazione di un virtualhost in HA con 3
> nodi. In proxmox 6 sono riuscito (nel senso che non mi ha dato alcun
> warning/errore) a configurare l'HA anche con 2 soli nodi e temo che se
> ci sono solo 2 nodi nel momento in cui il collegamento fra loro si
> interrompesse entrambi potrebbero pensare di essere rimasti soli ed
> entrambi potrebbero incominciare ad inizializzare i virtualhosts
> dell'altro nodo presi dall'ultima replica e se poi casualmente il
> collegamento venisse ripristinato... insomma io vorrei tirarli su
> manualmente, vorrei proprio un HA sì ma manuale. C'è il modo? Un po'
> come qualcuno qui in lista descriveva qualche mese fa con proxmox 5...
>
> Mi sapete indirizzare verso qualche documentazione?
>
Credo fossi io quel qualcuno, MA... con 2 nodi non puoi fare HA. HA
necessita di almeno 3 nodi, in modo che ci sia un "arbitro" che decida
chi è più aggiornato ed eviti lo split brain.

Quello che puoi fare con 2 nodi è tenere alcune macchine su un nodo,
altre sull'altro e replicarle vicendevolmente tramite gli snapshot di
zfs (c'è proprio la voce replication nella gui), quindi in caso di down
andare a spostare le configurazioni delle vm/lxc da un nodo all'altro
(manualmente, via shell) per farle apparire nella gui, quindi avviarle.

Ti riposto il link del mio blog in cui ne parlo, verso fine post:

https://www.marcobertorello.it/2019/09/25/anatomia-di-una-garage-cloud-parte-1-il-setup/

ciao,

--
Marco Bertorello
https://www.marcobertorello.it



signature.asc (499 bytes) Download Attachment
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [proxmox] HA con 2 nodi

Piviul-2
In reply to this post by dea
dea ha scritto il 28/05/20 alle 15:46:

> Ciao,
>
> in generale HA su due nodi è male, proprio per definizione.
>
> Proxmox 4 e 5 usavano layer di cluster praticamente identici, con l'uso
> di corosync 2, Proxmox 6 usa corosync 3 e questo lo vedi bene
> nell'upgrade di un cluster dalla versione 5 alla 6.
>
> Esistono dei workaround per non avere 3 nodi e fare HA, ma è un po come
> voler fare HA e non usare degli switch stack con etherchannel LACP di
> interconnessione tra i nodi, ovvero un semi-suicidio (se ti va giù lo
> switch di interconnessione dei nodi, sono cavoli).
>
>
> Personalmente, se uso un cluster a 2 nodi, non mi viene in mente di
> usare HA.
Ma infatti anch'io non lo vorrei; vorrei soltanto riuscire a creare
manualmente un virtualhost da una replica, tutto qua ma non ho trovato
alcuna documentazione a riguardo... ma ci sarà, ne sono convinto ;)

Piviul

Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [proxmox] HA con 2 nodi

Piviul-2
In reply to this post by Bertorello, Marco
Bertorello, Marco ha scritto il 28/05/20 alle 16:05:
> [...]
> Credo fossi io quel qualcuno, MA... con 2 nodi non puoi fare HA. HA
> necessita di almeno 3 nodi, in modo che ci sia un "arbitro" che decida
> chi è più aggiornato ed eviti lo split brain.
quindi ha un nome quello che ipotizzavo, split brain...


> Quello che puoi fare con 2 nodi è tenere alcune macchine su un nodo,
> altre sull'altro e replicarle vicendevolmente tramite gli snapshot di
> zfs (c'è proprio la voce replication nella gui), quindi in caso di down
> andare a spostare le configurazioni delle vm/lxc da un nodo all'altro
> (manualmente, via shell) per farle apparire nella gui, quindi avviarle.
ecco è proprio quello che vorrei fare... hai una documentazione a proposito?

> Ti riposto il link del mio blog in cui ne parlo, verso fine post:
>
> https://www.marcobertorello.it/2019/09/25/anatomia-di-una-garage-cloud-parte-1-il-setup/
Qui dici:

> – incredibilmente, non ho ancora ben capito perchè, una VM non può essere migrata se sono presenti repliche. Occorre eliminarle e quindi effettuare la migrazione. Il lato positivo è che la migrazione avviene “live”, quello negativo è che impiega molto più tempo di un LXC e poi è necessario ricordarsi di ricreare le repliche. Questo impedisce anche l’utilizzo di HA.

A me non risulta, nel momento in cui la migro automaticamente la replica
si sposta sull'altro nodo: forse usai proxmox5?

Piviul

Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [proxmox] HA con 2 nodi

Bertorello, Marco

Il 28/05/2020 16:26, Piviul ha scritto:

> Bertorello, Marco ha scritto il 28/05/20 alle 16:05:
>> [...]
>> Credo fossi io quel qualcuno, MA... con 2 nodi non puoi fare HA. HA
>> necessita di almeno 3 nodi, in modo che ci sia un "arbitro" che decida
>> chi è più aggiornato ed eviti lo split brain.
> quindi ha un nome quello che ipotizzavo, split brain...
>
>
>> Quello che puoi fare con 2 nodi è tenere alcune macchine su un nodo,
>> altre sull'altro e replicarle vicendevolmente tramite gli snapshot di
>> zfs (c'è proprio la voce replication nella gui), quindi in caso di down
>> andare a spostare le configurazioni delle vm/lxc da un nodo all'altro
>> (manualmente, via shell) per farle apparire nella gui, quindi avviarle.
> ecco è proprio quello che vorrei fare... hai una documentazione a
> proposito?
https://pve.proxmox.com/wiki/Storage_Replication

>
>> Ti riposto il link del mio blog in cui ne parlo, verso fine post:
>>
>> https://www.marcobertorello.it/2019/09/25/anatomia-di-una-garage-cloud-parte-1-il-setup/
>>
> Qui dici:
>
>> – incredibilmente, non ho ancora ben capito perchè, una VM non può
>> essere migrata se sono presenti repliche. Occorre eliminarle e quindi
>> effettuare la migrazione. Il lato positivo è che la migrazione
>> avviene “live”, quello negativo è che impiega molto più tempo di un
>> LXC e poi è necessario ricordarsi di ricreare le repliche. Questo
>> impedisce anche l’utilizzo di HA.
>
> A me non risulta, nel momento in cui la migro automaticamente la
> replica si sposta sull'altro nodo: forse usai proxmox5?
>
Curioso! all'epoca, con PVE 6.0, funzionava così... se provavi te lo
diceva esplicitamente. Ora, sulla 6.2 sembra funzionare, anche se ricevo
uno strano errore su cui dovrò indagare meglio:

RROR: online migrate failure - mirroring error: VM xxx qmp command
'drive-mirror' failed - Parameter 'bitmap' is unexpected

--
Marco Bertorello
https://www.marcobertorello.it



signature.asc (499 bytes) Download Attachment
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [proxmox] HA con 2 nodi

Piviul-2
Bertorello, Marco ha scritto il 28/05/20 alle 17:59:
> [...]
>> ecco è proprio quello che vorrei fare... hai una documentazione a
>> proposito?
>
> https://pve.proxmox.com/wiki/Storage_Replication
Veramente io non ho problemi a creare repliche, mi chiedo come poter
attivare un virtualhost dalla replica se il nodo che ospitava il
virtualhost non è più disponibile.


> Curioso! all'epoca, con PVE 6.0, funzionava così... se provavi te lo
> diceva esplicitamente. Ora, sulla 6.2 sembra funzionare, anche se ricevo
> uno strano errore su cui dovrò indagare meglio:
>
> RROR: online migrate failure - mirroring error: VM xxx qmp command
> 'drive-mirror' failed - Parameter 'bitmap' is unexpected
io non ho problemi anzi mi sono meravigliato che nella migrazione la
replica automaticamente si spostasse nell'altro nodo...

Grazie un monte!

Piviul

Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [proxmox] HA con 2 nodi

Bertorello, Marco

Il 29/05/2020 08:48, Piviul ha scritto:
> Bertorello, Marco ha scritto il 28/05/20 alle 17:59:
>> [...]
>>> ecco è proprio quello che vorrei fare... hai una documentazione a
>>> proposito?
>>
>> https://pve.proxmox.com/wiki/Storage_Replication
> Veramente io non ho problemi a creare repliche, mi chiedo come poter
> attivare un virtualhost dalla replica se il nodo che ospitava il
> virtualhost non è più disponibile.
C'è scritto li, alla voce "Migrating a guest in case of Error". C'è
proprio l'esempio con i file di configurazione da spostare

>
>
>> Curioso! all'epoca, con PVE 6.0, funzionava così... se provavi te lo
>> diceva esplicitamente. Ora, sulla 6.2 sembra funzionare, anche se ricevo
>> uno strano errore su cui dovrò indagare meglio:
>>
>> RROR: online migrate failure - mirroring error: VM xxx qmp command
>> 'drive-mirror' failed - Parameter 'bitmap' is unexpected
> io non ho problemi anzi mi sono meravigliato che nella migrazione la
> replica automaticamente si spostasse nell'altro nodo...
>
In caso di lxc lo faceva anche prima (di spostare la replica, intendo)

ciao,

--
Marco Bertorello
https://www.marcobertorello.it



signature.asc (499 bytes) Download Attachment
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [proxmox] HA con 2 nodi

Piviul-2
Bertorello, Marco ha scritto il 29/05/20 alle 10:10:

>
> Il 29/05/2020 08:48, Piviul ha scritto:
>> Bertorello, Marco ha scritto il 28/05/20 alle 17:59:
>>> [...]
>>>> ecco è proprio quello che vorrei fare... hai una documentazione a
>>>> proposito?
>>>
>>> https://pve.proxmox.com/wiki/Storage_Replication
>> Veramente io non ho problemi a creare repliche, mi chiedo come poter
>> attivare un virtualhost dalla replica se il nodo che ospitava il
>> virtualhost non è più disponibile.
> C'è scritto li, alla voce "Migrating a guest in case of Error". C'è
> proprio l'esempio con i file di configurazione da spostare
...ooops, hai ragione! mi copro il capo di cenere.

Ciao e grazie ancora

Piviul

Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: [proxmox] HA con 2 nodi

Marco Gaiarin-6
In reply to this post by Piviul-2
Mandi! Piviul
  In chel di` si favelave...

>> Quello che puoi fare con 2 nodi è tenere alcune macchine su un nodo,
>> altre sull'altro e replicarle vicendevolmente tramite gli snapshot di
>> zfs (c'è proprio la voce replication nella gui), quindi in caso di down
>> andare a spostare le configurazioni delle vm/lxc da un nodo all'altro
>> (manualmente, via shell) per farle apparire nella gui, quindi avviarle.
> ecco è proprio quello che vorrei fare... hai una documentazione a proposito?

Sono arrivato tardi, grazie Marco, ma:

        https://pve.proxmox.com/wiki/Storage_Replication

--
  Mentre Utopia andava via allegramente perche` vedeva il futuro presente
  Verita` le sussurrava a capo chino:
  ``stai confondendo desiderio e destino'' (I Nomadi)